Corso di alta formazione in ricerca clinica per aspiranti Clinical Research Associate

Ecco le recensioni di chi ha già preso parte al Missione CRA

Ecco perché partecipare
(Spiegato direttamente da chi ha già frequentato il corso!)

E’ un’esperienza formativa che non ha paragoni!

Ti consiglio il corso MissioneCRA perché è una esperienza formativa che non ha paragoni!! Partecipare al corso significa non solo avere le 40 ore di formazione teorica richieste dal decreto e necessarie per diventare CRA, ma anche avere quella spinta motivazionale necessaria a intraprendere un percorso nella ricerca clinica. E poi l’opportunità di fare networking con trainer altamente qualificati e conoscere persone altrettanto motivate e interessate al mondo della ricerca clinica sarà per te un’ottima occasione per crescere professionalmente e arricchirti umanamente. Se vuoi diventare professionista nel mondo della ricerca clinica non puoi non partecipare a MissioneCRA!!!

Visualizza il suo profilo linkedin

Alessandra Insogna (ora Document Specialist and Information Manager presso una farmaceutica) - Missione CRA Summer Camp 2015

Capirai come sia possibile e facile mantenerti sempre dinamico e non stancarti mai!

Caro amico,
ti consiglio vivamente di seguire Missione CRA! Sia che ti trovi dopo la laurea a non sapere cosa fare del tuo futuro e quali siano le opportunità che il mondo offre, sia se hai avuto dei trascorsi accademici che ora non sai come impiegare, sia se hai maturato una lunga carriera nel mondo del lavoro, in ambito scientifico ma non ricerca clinica, ma vuoi più motivazione e riconoscimento!
Io ho personalmente intrapreso questa strada perchè non volevo che il mio futuro somigliasse, neanche in minima parte, a quello che sto facendo ora e credo proprio che Mission CRA, sia uno strumento eccellente per questo.
Si inizia da una parte teorica, indispensabile per intraprendere una qualsiasi strada nel mondo della ricerca clinica, dando ampia spiegazione a tutte le figure coinvolte, con le relative mansioni spiegate nel dettaglio. La parte delle normative che, ahimè, aumentano di giorno in giorno, sono anch’esse fondamentali e ti aiutano bene a capire come rapportarsi con i diversi enti, quali siano i dettagli delle diverse fasi della sperimentazione clinica, come agire in casi di difficoltà e come riconoscere ed evitare,eventuali errori. L’aiuto alla comprensione di tutto questo, è veicolata da una importantissima professionista, la Dott.ssa Carla Polimeni, entusiasta e disponibile
E proprio nel momento in cui pensi “OK, adesso voglio entrare nel vivo!” i tuoi desideri saranno esauditi e Stefano subentrerà con preziosi esempi pratici, consigli individuali, ed esercitazioni che coinvolgono l’uso della vera e propria documentazione utilizzata dal CRA nel’iter di un trial clinico!
Inoltre, il Missione CRA Summercamp vanta alcuni punti, che secondo me, lo rendono unico nel suo genere! Le lezioni si tengono nella cornice di un piccolo ma graziosissimo paese in provincia di Brindisi! Il pranzo è servito con precisione e qualità da un catering che ogni giorno ti fa assaggiare le prelibatezze di questa terra e, la sera, se non sei troppo stanco, si possono organizzare escursioni al mare o nelle favolose località vicine.
Hai inoltre la possibilità di condividere il tuo soggiorno con altre persone che hanno il tuo stesso background o, anzi, uno del tutto differente, e questo è sicuramente una fonte di arricchimento personale e professionale! Senza menzionare il networking, che inizia proprio da qui, ma che continua poi nella realtà di tutti i giorni, nel momento in cui inizi a considerare anche le persone più impensabili, come dei contatti preziosissimi per il tuo futuro!
Quindi, caro amico, se anche tu ti trovi in momento di incertezze, ti sprono a partecipare a Missione CRA: avrai le idee chiare non solo sul ruolo del CRA, ma anche su tutti gli altri che si posizionano in parti differenti ma sempre nello stesso ambito, e capirai come sia possibile e facile, mantenerti sempre dinamico e non stancarti mai!

Visualizza il suo profilo linkedin

Gabriella Riggio (ora Clinical Trial Assistant presso una CRO) - Missione CRA Summer Camp 2016

Formazione essenziale e completa al tempo stesso

Consiglierei questo corso ad un amico interessato ad approcciare il mondo della ricerca clinica perché si tratta di una formazione essenziale e completa al tempo stesso. I trainer selezionati da Stefano condividono tutta la loro esperienza e competenza con grande passione, trasmettendo voglia di mettersi in gioco. Il corso fornisce, inoltre, un’infarinatura generale su tutti i player che popolano il mondo della ricerca per poi andare a concentrarsi, ovviamente, sulla figura del monitor. Uno degli aspetti che mi ha più piacevolmente colpito è stato la disponibilità ad approfondire qualsiasi curiosità o dubbio dei partecipanti, Stefano non nega mai un buon consiglio o un parere ai suoi “alunni”. Oltre alle nozioni tecniche, il corso fornisce gli strumenti necessari ad approcciare il mondo del lavoro che tanto spaventa. Stefano stravolgerà i vostri CV e vi educherà alle regole sconosciute dei colloqui di lavoro concedendovi un preziosissimo asso nella manica.

Visualizza il suo profilo linkedin

Barbara Commisso - Missione CRA Summer Camp 2017

Prepararsi ad affrontare al meglio il processo di selezione in azienda

Consiglierei il corso Missione CRA ad un amico per:

1) Scoprire e capire il ruolo del CRA in una CRO ed industria farmaceutica e valutare
2) Conoscere altri ruoli nella Ricerca Clinica che puoi ricoprire per entrare nella CRO o in azienda
3) La professionalità, competenze, disponibilità e passione che mettono in campo Stefano e Carla i due relatori che ci guidano alla scoperta di ogni aspetto della ricerca clinica e della normativa correlata
4) Il clima familiare che si crea tra i partecipanti
5) Infine di fondamentale importanza l’intervento di Simona per prepararsi ad affrontare al meglio il processo di selezione in azienda, consapevoli delle nostre forze e debolezze
6) Se non l’hai ancora fatto cosa aspetti ad iscriverti? Non perdere l’occasione!!!

Silvia Maria Badalamenti - Missione CRA Extended Milano 2017

Sono tornato a casa con una carica e una energia che non sentivo in me da tempo

Perché consigliare il corso MissioneCRA. Senza soffermarmi sulla necessità di iniziare un percorso per raggiungere la certificazione da CRA, parlerò della parte emotiva di queste 48 ore di lezioni.
Personalmente, a qualche giorno dall’inizio alcuni dubbi sull’utilità di seguire un corso di formazione ci sono stati. Ho 37 anni e non sono più giovanissimo. Ma ho da tanto tempo questo sogno chiuso nel cassetto. I dubbi riguardavano appunto la mia età, la mancanza assoluta di esperienza in un mondo professionale tanto affascinante quanto misterioso. Forse reso tanto affascinante proprio per l’alone di mistero che lo circonda.
Ho resistito alla tentazione di annullare l’iscrizione e partire in vacanza e sono andato a Milano. Un gruppo di ragazzi provenienti da esperienze diverse, accomunati da un sogno, si sono ritrovati in un palazzo milanese adibito a centro di ricerca. È iniziato così un percorso che aveva come fine ultimo quello di farci aderire ad una parte dei requisiti ministeriali, ma che in realtà è stato un viaggio alla scoperta di noi stessi.
Tra una normativa e una spiegazione pratica del lavoro del CRA, Stefano e Carla ci hanno letteralmente preso per mano e fatto capire che siamo tagliati per questo lavoro, che abbiamo tutto ciò che ci serve per riuscirci, e riuscirci bene.
La mia motivazione e la mia autostima sono cresciuti ogni giorno, e anche quella dei miei colleghi, ormai amici. Scoprire che, pur avendo un percorso professionale agli antipodi, hai tutto ciò che ti renderà appetibile agli occhi dei vari selezionatori, è una scoperta meravigliosamente illuminante. Il tutto suffragata e sorretto dalle innumerevoli testimonianze.
Stefano e Carla sono splendidi docenti, instancabili sognatori e concreti realizzatori dei loro sogni e dei sogni di chi, come me, affida loro la propria crescita personale e professionale.
Dal punto di vista meramente pratico, loro ti spiegano cosa è richiesto, qual è la ratio dietro ogni procedura, come realmente è il lavoro del CRA, e non solo del CRA. Le prospettive professionali che si aprono, che loro ti mostrano, sono innumerevoli. Basta solo capire quale strada si vuole prendere e seguirla.
Sono tornato a casa con una carica e una energia che non sentivo in me da tempo. Ho voglia di studiare e migliorare. Ho voglia di riuscire a realizzare questo sogno non solo per me, ma anche per Stefano e Carla che hanno scommesso su di me, dedicandomi il loro tempo, donandomi le loro conoscenze, aprendomi le porte di un mondo nuovo.
Il cassetto che contiene il mio sogno non è più chiuso a chiave, è spalancato. Ora tocca a me e, grazie a Stefano e Carla e al corso MissioneCRA, so che non mi manca nulla per realizzarlo.

Visualizza il suo profilo linkedin

Massimo Caliandro - Missione CRA Extended Milano 2017

Durante il corso si ha la possibilità di conoscere altre figure della ricerca clinica

Consiglio il Missione CRA a tutti quelli che sono appassionati di ricerca clinica e che vogliono conoscere di più riguardo questo mondo affascinante. Il corso è ben strutturato in quanto non solo copre gli argomenti previsti dal decreto ministeriale se si vuole intraprendere il lavoro del Clinical Research Associate, ma prevede inoltre prove pratiche ed estremamente utili che potranno servire a chi deciderà di iniziare un carriera in questo settore. Durante il corso si ha inoltre la possibilità di conoscere altre figure della ricerca clinica, di capire quali sono le strategie più vincenti per trovare la propria opportunità e soprattutto si conoscono delle persone meravigliose!

Visualizza il suo profilo linkedin

Riccardo Dore (ora CRA) - Missione CRA Extended Roma 2017

E’ stata una delle migliori scelte che ho fatto

Ho iniziato questo corso dopo due anni dalla laurea, durante i quali sono passata dal lavoro in farmacia alla ricerca di fondi per un dottorato. Le mie speranze di riuscire a fare qualcosa che mi piacesse erano veramente basse. Poi, essendo comunque già iscritta a crasecrets.com, ho ricevuto una mail di Stefano nella quale mi chiedeva quali fossero i miei propositi per il 2017. Subito mi è venuto in mente il suo corso e senza pensarci troppo mi sono iscritta. Nonostante siano passati solo tre giorni dalla fine del corso mi viene da dire che è stata una delle migliori scelte che ho fatto. Ho trovato degli ottimi trainer che sono riusciti a farmi capire pienamente di cosa tratti la ricerca clinica e ad aumentare il mio interesse verso questo campo. Inoltre la mia motivazione è decisamente salita e ora sono sicura che riuscirò a trovare il lavoro giusto per me! Consiglio il Missione CRA perché non è solo un corso sulla Ricerca Clinica ma è un corso adatto a tutti, ha chi ha perso le speranze, a chi vuole cambiare vita, a chi non crede più in sé stesso. Stefano ci ha raccontato come sarà la nostra vita da CRA e ci ha riempito di consigli sulla ricerca del lavoro, sul CV, sul colloquio e su molte altre cose. Lo consiglio perché è un investimento sul proprio futuro.

Visualizza il suo profilo linkedin

Laura Carli (Study Coordinator in ospedale) - Missione CRA Extended Roma 2017

Consiglierei al mio amico questo corso anche per “usufruire” del network di Stefano!

Consiglierei ad un mio amico di partecipare perché il corso è ben strutturato, persino la parte sulle normative non è stata noiosa ma molto interessante.
La pratica è stata utile per toccare con mano dei casi vicini alla realtà che fanno percepire (anche se in piccolo) le mille attività che il CRA deve svolgere. Da qui ho capito che organizzazione, precisione, diplomazia e dinamicità sono i punti cardinali della vita di un CRA. La passione per la ricerca clinica e l’integrità bisogna averle nell’indole, ma di certo il corso aiuta a capire l’importanza di determinate caratteristiche.
Non so come siano strutturati gli altri corsi in ricerca clinica, ma di certo consiglierei al mio amico questo corso anche per “usufruire” del network di Stefano!

Visualizza il suo profilo linkedin

Marina Catalano (ora In House CRA) - Missione CRA Extended Milano 2016

Permette di conoscere le basi su cui si fonda la ricerca clinica

Ho tanti colleghi farmacisti e molti di loro usano la loro laurea in maniera limitata.
Questo tipo di laurea ti da’ la possibilità di aprirti al mondo della salute e quindi anche al mondo della ricerca clinica, che ti permette di toccare con mano come nasce un farmaco, cioè ciò che abbiamo studiato, seguendo la linea teorica, per 5 anni.
Il corso CRA ti permette di compiere il primo passo per far parte della nascita di un medicinale, nuovo o migliorato che sia. In particolare e’ molto ben strutturato: sia la parte teoria che pratica. Sicuramente 40 ore non bastano e tutti gli argomenti andrebbero approfonditi e discussi maggiormente. Ma e’ una buona base e permette di conoscere le basi su cui si fonda la ricerca clinica. E soprattutto il certificato rilasciato e’ in conformità con il decreto ministeriale richiesto dalle aziende e dalle CRO per svolgere il ruolo di Clinical Monitor.

Visualizza il suo profilo linkedin

Gaia Bernacchioni (ora CRA I) - Missione CRA Classic Bologna 2016

Sono rimasta altamente soddisfatta

Sono rimasta altamente soddisfatta con il corso Missione CRA per diversi motivi. Innanzittutto il programma svolto é stato esaustivo e spiegato in maniera chiara, approfondendo i concetti piú complicati o importanti da capire. La Dr.ssa Carla Polimeni e il Dr.Stefano Lagravinese sono stati magnifici, non solo per la chiarezza espositiva e la cortesia, ma anche per la passione e l’interesse che hanno dimostrato per il loro lavoro. Inoltre, aver conosciuto dei professionali che, come me, hanno deciso di effettuare un cambio lavorativo importante per seguire le proprio passioni o soddisfazioni lavorative, hanno aumentato la mia motivazione nell’intraprendere questo lavoro.

Anna Lucia Nicoletta Conte (ora Patient Care Coordinator) - Missione CRA Bologna Part Time 2014

Non è un corso esclusivamente teorico

Consiglierei il corso per diversi motivi;
1 – Per chi come me, aveva capito solo che poteva servire per intraprendere la professione di CRA in realtà Missione CRA si rivela una utilissima finestra sul mondo della ricerca clinica.
2 – Il programma previsto dal decreto viene svolto in maniera esaustiva e fornisce delle solide basi per muoversi con sicurezza nell’ambito delle GCP e dei numerosi decreti che regolamentano le sperimentazioni cliniche.
3 – Non è un corso esclusivamente teorico; quando si affronta il tema dei compiti del monitor si fanno anche esercitazioni pratiche e questo è un grande valore aggiunto
4 – E’ una ghiotta occasione per confrontarsi e per fare networking; inevitabilmente si crea un ambiente piacevole e collaborativo.
In una frase direi che è un’ esperienza formativa e umana che arricchisce!

Francesco Cannata - Missione CRA Bologna Part Time 201

Fornisce una adeguata preparazione teorica

Fornisce una adeguata preparazione teorica; i Trainer (Carla e Stefano) avendo notevole esperienza nel settore delucidano in maniera chiara i vari argomenti/dubbi/ domande/ curiosità che via via nascono durante le lezioni. La cosa più importante che ho notato è l’estrema disponibilità mostrata dai trainer verso gli studenti ed i suggerimenti dati su come intraprendere la carriera, consiglio il corso perché ti fa conoscere le varie figure coinvolte nella ricerca clinica dandoti spunto di riflessione su eventuali altri ruoli che potrebbero essere di tuo interesse.

Emanuele Cilia (ora CRA) - Missione CRA Bologna Part Time 2014

Un corso di questo tipo apre la mente e le possibilità di impiego

Se sei motivato ad intraprendere la carriera di CRA o vuoi solo iniziare a capire come funziona il mondo della ricerca Clinica é indispensabile un corso di questo tipo che apre la mente e le possibilità di impiego.

Dario Ranieri - Missione CRA Part Time 2014

Dà la possibilità di svolgere esercizi pratici

I motivi principali per cui lo consiglierei sono quattro:
a) perché il corso tocca tutti i punti del D.M. del 15/11/2011, fornendo esattamente le nozioni necessarie a svolgere la professione del Clinical Monitor, senza dilungarsi eccessivamente su argomenti collaterali, che risulterebbero poco utili ai fini della certificazione;
b) perché in maniera molto lineare viene esposto il ruolo del CRA, i suoi compiti e i suoi obblighi nello specifico, chiarendo in maniera definitiva ogni dubbio su questa figura professionale;
c) perché dà la possibilità di svolgere esercizi pratici, e quindi di avere a che fare in modo diretto con i documenti che il CRA ogni giorno deve gestire o verificare;
d) perché è un corso di 40 ore, quindi esattamente quelle richieste dal Decreto (non come altri corsi, che propinano sempre un monte ore inferiore), ad un buon rapporto qualità/prezzo, oltre al fatto che può essere tranquillamente seguito in formula part-time, ideale per chi come me lavora.

Laura Nasto (ora CRA) - Missione CRA Bologna Part Time 2014

Un vero e proprio training di “crescita personale e professionale”

Se il mondo della ricerca clinica ti affascina e non hai idea da dove partire, il corso Missione CRA organizzato presso la sede di Yghea dai preparatissimi, brillanti e adorabili Stefano Lagravinese e da Carla Polimeni, soddisferanno e chiariranno tutti i tuoi dubbi. Inoltre le 40 di formazione sono un vero e proprio training di “crescita personale e professionale”. L’impostazione e l’etica con il quale il corso viene condotto, sono dei valori rari e quindi preziosissimi. Inoltre, uno dei valori aggiunti del corso, è lo scambio di “anime” tra noi studenti. E’ come se una sorta di “selezione naturale” e di progetto superiore, ci abbia ricondotti tutti nello stesso posto, tutti accomunati da una forte passione e da una insaziabile voglia di miglioramento e crescita professionale.

Rosa Flocco - Missione CRA Bologna Part Time 2014

Lo raccomando vivamente!

È indubbiamente un corso che consiglierei di frequentare a chi è interessato al mondo della ricerca clinica. Grazie a dei trainer qualificati e competenti, fornisce delle informazioni sostanziali su cos’è la ricerca clinica in generale e sui ruoli che ruotano intorno ad essa (propedeutici al Clinical Monitor e successivi), ruoli dei quali, prima di frequentare il corso, avevo solo un’ idea vaga. Chiarisce perfettamente quali sono le responsabilità legate alle varie figure professionali e analizza ed approfondisce quelle specifiche del Monitor (ICH-GCP, CRF, ecc.) dando una visione concreta di quella che è una “vita da CRA”. Ed in questo, le sessioni pratiche mostrano un esempio adeguato ed efficace. Non ultimo, fornisce molti consigli utili su come muovere i primi passi in questo mondo e come procedere nell’approccio alle CRO e alle aziende farmaceutiche, dando un valore aggiunto al corso teorico. Lo raccomando vivamente!

Daniela - Missione CRA Bologna Full Time 2014

Il corso si avvale di docenti di alto livello

Consiglierei questo corso per l`estrema chiarezza con cui vengono affrontati argomenti ostici, riguardanti la normativa per diventare CRA, specie per persone che si affacciano a questo lavoro con un background di diversa natura. Il corso si avvale di docenti di alto livello, estremamente chiari e disponibili a chiarire meglio i concetti in caso di difficolta` da parte dello studente. Il corso, strutturato come un summer camp, permette anche di avvalersi di alcuni pomeriggi da dedicare allo svago, altrimenti il corso sarebbe stato troppo intensivo. Importantissime sono le sessioni pratiche, inglese e di coaching su come affrontare i colloqui di lavoro. Penso che il corso fornisca le fondamenta per il nostro futuro da CRA.

Cinzia Raso - Corso “Missione CRA” Summer Camp 2013

E’ un corso utile da tutti i punti di vista

Caro amico/a subito dopo la laurea un pò tutti abbiamo le idee confuse e poco chiare. Ti consiglio vivamente di partecipare al summer camp Missione Cra perchè è un corso utile da tutti i punti di vista. Preparatissimi coloro che tengono il corso, ottimo il cibo, utili le conoscenze che si fanno!

Vittoria Rosato - Corso “Missione CRA” Summer Camp 2015

Al Missione CRA si diventa tutti una piccola bella famiglia

Consiglio il corso “MISSIONE CRA” in primis perchè è strutturato molto bene tra la parte teorica e quella pratica e permette di avere un quadro generale ma dettagliato sulla tema delle sperimentazioni cliniche.
40 ore full immersion nel mondo della ricerca clinica (ore di formazione necessarie secondo il DM 2011) dove vengono trattati argomenti inerenti alla Farmacovigilanza, alle GMP, alle GCP in modo chiaro e semplice per quanto sia vasta e complessa la tematica.
Sia Stefano che Simona sono davvero fantastiche sia come persone che come coach, sono sempre disponibili ad aiutarti e chiarire qualsiasi dubbio oltre che darti consigli utili alla tua crescita professionale. Arrivi al corso Missione CRA pieno di speranze e di aspettattive e non ne rimani deluso al contrario (personalmente) sono rimasta molto soddisfatta e contenta di aver trovato persone che difficilmente dimenticherò. Al Missione CRA si diventa tutti una piccola bella famiglia.

Alessia Cesario (ora Study Coordinator in ospedale) - Corso “Missione CRA” Summer Camp 2015

Il corso mi ha reso più consapevole delle mie potenzialità

Io consiglio vivamente il corso Missione Cra ai miei amici che vogliono iniziare una carriera nella ricerca clinica per varie ragioni.
Principalmente il corso mi ha reso più consapevole delle mie potenzialità, più sicura di quello che sono professionalmente e di quello che posso offrire. Ho trovato il corso molto formativo perchè ero circondata da colleghi favolosi che avevano la mia stessa contagiosa motivazione, e ormai eravamo davvero un gruppo affiatatissimo. Inoltre anche i trainer erano preparatissimi, competenti e hanno saputo trasferire le loro esperienze lavorative con forte entusiasmo. Missione CRA summer camp era quello che cercavo, un corso che mi potesse dare la giusta formazione teorica per lavorare nella ricerca clinica, ma anche la giusta spinta per poter sfruttare le mie qualità al servizio del mio lavoro e di quello degli altri.

Anna Paola Lucarelli (ora CTA) - Corso “Missione CRA” Summer Camp 2015

Hai voglia di rimetterti in gioco?

Hai voglia di rimetterti in gioco? Hai voglia di conoscere cose nuove? Hai voglia di conoscere persone nuove, che sono nella tua stessa situazione, pressapoco, o che hanno la tua stessa voglia di rimettersi in gioco? Hai voglia di metterti alla prova e di fare un’esperienza importante dal punto di vista umano e formativo? Se la tua risposta ad almeno una di queste domande è si. Non dovresti, ma devi frequentare il Missione CRA Summer Camp.

Egidio Graziadei - Corso “Missione CRA” Summer Camp 2015

Una iniezione di puro entusiasmo verso la ricerca clinica

Consiglio fortemente il corso Missione CRA per due semplici ma importanti motivi: 1) un approfondimento accurato, sia teorico che pratico, sulla ricerca clinica, in grado di fornire basi solide per fare della ricerca clinica una professione; e 2) una iniezione di puro entusiasmo verso la ricerca clinica, che seppur costellata da percorsi complessi e precisi viene presentata ed affrontata in modo chiaro e stimolante tanto da instillare “voglia di saperne di più e di fare”, anche se in partenza si è scettici o intimoriti da questa area della ricerca scientifica. Le 40 ore previste dal corso volano e viene voglia di continuare oltre per imparare o approfondire ancora, a testimonianza che la tematica del corso ma anche l’organizzazione del corso stesso sono assolutamente accattivanti.

Egeria Scoditti - Corso “Missione CRA” Summer Camp 2015

I trainer sono chiari, preparati, disponibili e altamente motivanti

Consiglio di fare quest’esperienza a chi è intenzionato a intraprendere la professione del CRA perchè è altamente formativa sia dal punto di vista teorico che delle informazioni pratiche e copre le ore di formazione richieste per legge. I trainer sono chiari, preparati, disponibili e altamente motivanti. E’ un’esperienza che ti permette di conoscere e condividere informazioni preziose con persone che lavorano nel settore e con persone interessate al mondo della ricerca clinica con le quali si instaurano anche rapporti di amicizia.

Serena Damiani (ora Regulatory Employee presso una farmaceutica) - Corso “Missione CRA” Summer Camp 2015

Un’esperienza di vita irripetibile

Consiglierei di frequentare il corso senza reticenza ed esitazione alcuna. La qualità del corso è impeccabile per informazioni ricevute e completezza. Il rapporto qualità/prezzo è eccellente. E’ un ottimo investimento sulla propria formazione, un’esperienza di vita irripetibile, sarebbe un peccato non viverlo, sarebbe una sfortuna non concedersi questa grande opportunità. Ogni cosa durante il corso è un valore aggiunto, i trainer, le testimonianze, il cibo, la location, le persone incontrate.
La riuscita del corso, la soddisfazione che si prova quando lo si stà frequentando e il dispiacere che si prova nell’ ultimo giorno sono tutte conferme del fatto che Stefano merita credibilità in tutto ciò che fà.

Giuseppina Palmieri (ora Study Coordinator) - Corso “Missione CRA” Summer Camp 2015

Un importante punto di partenza per chi vuole lavorare nel campo della ricerca clinica.

Consiglierei il Missione CRA per la professionalità dei docenti e di Stefano e per la chiarezza degli argomenti trattati. Un importante punto di partenza per chi vuole lavorare nel campo della ricerca clinica. Lo consiglierei perché è riuscito ad infondere la giusta carica per immergersi nella ricerca del lavoro, per i preziosi consigli e per lo spirito di gruppo creatosi in questa settimana. Per l’impegno e il sostegno di tutti e per l’ambiente accogliente e familiare. Una bellissima esperienza!

Valeria Rizzello (ora Study Coordinator in ospedale) - Corso “Missione CRA” Summer Camp 2015

Si ha la possibilità di portare avanti la grande macchina della sperimentazione clinica

Ottima esperienza! Consiglierei di frequentare questo corso, perchè seguendolo, si ha la possibilità di portare avanti la grande macchina della sperimentazione clinica nel completo rispetto e interesse della persona in quanto tale e di avere padronanza e conoscenza di tutti gli aspetti di un trial clinico, il tutto in un contesto molto stimolante e formativo.

Nirvana Frazzini (ora CRA) - Corso “Missione CRA” Summer Camp Catania 2015