Buoni propositi 2018: se vuoi una cosa allora vai e inseguila! (Ma prima scrivila)

Durante il Missione CRA insisto molto sugli obiettivi.
E’ importante averli, sia a breve (un anno) che a lungo termine (3-5 anni).
Ritengo siano il faro che illumina il nostro cammino.
Ogni fine anno da circa una decina di anni scrivo i miei obiettivi proprio in questi giorni.
​​​​​​​E anche quest’anno ho fatto la mia parte. E ho scritto i miei obiettivi.
Questa volta però li ho condivisi con il mio team (da Settembre 2017 siamo ormai in 3 in casa CRAsecrets.com!). Abbiamo appena concluso la teleconferenza con la quale ho condiviso con Giorgia e Giulia i nostri obiettivi per il 2018!
Sono obiettivi molto molto ambiziosi, ma possibili.
Del resto se durante il Missione CRA sono il primo a ribadire l’importanza dei sogni e la necessità di corrervi dietro, non potrei essere da meno.
Oggi, a 3 giorni dal 2018, ti scrivo per invitarti a fermarti un attimo e a riflettere sulla tua vita.
Chiediti solo questo:
Quale è il tuo sogno?
bene, ora prendi il primo foglio bianco che trovi e scrivilo.
Scrivi la frase al presente e identifica una scadenza.
Es: Sono Clinical Research Coordinator entro il 31 Luglio 2018.
Qualunque cosa abbia scritto ti dico solo che:
Che tu creda di farcela,
o di non farcela,
avrai comunque ragione
Henry Ford
Ce la farai o no?
Spetta a te deciderlo.
Io, nel mio piccolo, faccio del mio meglio per aiutarti a realizzare il tuo sogno di entrare nel mondo della ricerca clinica, dandoti tutti gli strumenti per iniziare col piede giusto. Poi chiaramente dipende da quello che crederai di poter fare o di non poter fare.
Quindi, again, dipende da te.
So solo che tutti coloro che dopo aver seguito il MissioneCRA sono entrati nel mondo della ricerca clinica erano fermamente convinti di farcela. E ce l’hanno fatta.
Se vuoi una cosa allora vai ed inseguila!*
(Ma prima scrivila)
Vedrai che se implementi sin da subito questo approccio di cui parlo nel passo n. 1 del mio libro Diventare CRA (Scarica gratuitamente i primi 3 passi su www.diventarecra.com), molti dei tuoi obiettivi saranno più vicini.
Te lo assicuro!
Ricorda solo che tutti abbiamo il diritto di vivere la nostra vita come vogliamo che sia.
Ad uno spettacolare 2018, ricco di sogni scritti e realizzati.
Stefano Lagravinese
PS: Se ti stai domandando cosa fa un Clinical Research Coordinator ti invito a leggere questo articolo! E’ uno degli sbocchi professionali del Missione CRA!
*) ok l’ho presa in prestito dal film “alla ricerca della felicità” di Muccino! Ecco la scena cult!